Capitale europea del turismo intelligente 2019

Una città europea accessibile, sostenibile, digitale, culturale e creativa: questo l'identikit delle prime due capitali europee che la Commissione europea sta cercando.

Le due città che presenteranno, entro il prossimo 30 giugno, le soluzioni più intelligenti, innovative ed inclusive in tutti e quattro i settori saranno premiate con il titolo di "Capitale europea del turismo intelligente 2019".

Le amministrazioni che vorranno candidarsi dovranno dimostrare di:
- aver implementato soluzioni innovative e intelligenti in ambito turistico;
- aver utilizzato il proprio capitale territoriale, sociale e umano per la crescita del settore turistico, la prosperità della città e una migliore qualità di vita dei propri abitanti;
- aver offerto un'esperienza turistica ricca e personalizzata attraverso la valorizzazione dei beni locali nel rispetto e con il coinvolgimento delle comunità locali;
- aver facilitato l'accesso ai servizi e ai prodotti turistici grazie alle nuove tecnologie, all'interconnessione e all'interoperabilità dei servizi.

Fonte: Europe Direct Lombardia

Il Presidente Cantone chiede il riesame della revoca dall’incarico del dott. Pompeo Savarino dal ruolo di Capo dell’Anticorruzione della Regione Lazio

Anche grazie alla lettera che la DIRETS ha inviato alle massime cariche dello Stato e al Presidente Cantone, quest’ultimo ha deliberato il riesame della revoca dall’incarico del dott. Pompeo Savarino dal ruolo di Capo dell’Anticorruzione della Regione Lazio. Nel documento il Presidente dell'Anac stabilisce inoltre l’inefficacia della stessa sino a conclusione del procedimento e assegna all'Amministrazione un termine di 30 giorni per adempiere a tale richiesta.

La destituzione dall'incarico di Pompeo Savarino, dice Cantone, dai documenti "appare adottata dalla Giunta in virtù di una riorganizzazione parziale delle strutture della Giunta regionale, <<finalizzata a una maggiore razionalizzazione delle funzioni e delle competenze dell'attività amministrativa>>".

Particolarmente rilevante a riguardo è quanto sostenuto dal Presidente Cantone laddove stigmatizza quanto dal sindacato sempre affermato e cioè che ogni volta si proceda a riorganizzazioni della macrostruttura di un ente si debba indagare se “…tale decisione poggi su oggettive esigenze organizzative…

Attachments:
Download this file (cantone.pdf)Lettera Presidente ANAC[ ]

Incontro FEDIRETS/ANCI per il CCNL area funzioni locali

Il comitato esecutivo FEDIRETS, composto dal Segretario Generale, Mario Sette, dal Segretario Generale aggiunto, Elisa Petrone e dai due membri del comitato esecutivo,Samuel Dal Gesso e Silvana De Paolis e integrato dalla responsabile del Dipartimento segretari comunali e provinciali, Maria Concetta Giardina ha incontrato giovedì, 19 aprile, il presidente del Comitato di settore Autonomie Locali, Umberto di Primio, presso la sede dell'ANCI di Roma. L'audizione è avvenuta a seguito di una formale richiesta presentata dal nostro sindacato nelle scorse settimane.

L'incontro, durato circa un'ora in un clima costruttivo, ha dato la possibilità di presentare in modo articolato i contenuti della piattaforma con la quale ci presentiamo alle trattative per il prossimo rinnovo contrattuale 2016-2018 dell'Area Funzioni locali toccando i temi delle relazioni sindacali e dello status professionale ed economico dei dirigenti e dei segretari comunali e provinciali.

Attachments:
Download this file (fedirets.pdf)Documento FEDIRETS[ ]

PROFESSIONISTI DEL VALORE
 
Le regole sul Bail In