CONTRATTO DEI DIRIGENTI SI PARTE: STATALI APRIPISTA A SEGUIRE GLI ENTI LOCALI

Il Ministro per la Funzione Pubblica ha licenziato l'atto di indirizzo rivolto all'Aran per l'apertura delle trattative con i sindacati sul contratto della dirigenza. Apripista il contratto dei dirigenti dello Stato e a seguire quello per la dirigenza degli enti locali.

In ballo ci sarebbero € 120,00/mese sulla paga base. La scarna direttiva punterebbe inoltre a premiare la meritocrazia con progressivi compensi e trasparenza mediante pubblicizzazione delle procedure di selezione dei dirigenti e maggiore chiarezza sulle procedure degli incarichi. Un resoconto più dettagliato viene offerto da un articolo tratto da "Il Giornale di Vicenza" di oggi 4 febbraio 2018 che alleghiamo per dcumentazione.

ANCORA CENSURE DA PARTE DELLA CASSAZIONE SUGLI INCARICHI DIRIGENZIALI SENZA VALUTAZIONI COMPARATIVE

""Incarichi dirigenziali della PA senza valutazioni comparative? Al dipendente il danno da perdita di chance""

""In punto di diritto in tema di impiego pubblico privatizzato, nell’ambito del quale anche gli atti di conferimento di incarichi dirigenziali rivestono la natura di determinazioni negoziali assunte dall’amministrazione con la capacità e i poteri del privato datore di lavoro, la P.A. è obbligata a compiere valutazioni comparative, ad adottare adeguate forme di partecipazione ai processi decisionali e ad esternare le ragioni giustificatrici delle scelte""

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, con l’ordinanza del 10 novembre 2017, n. 26694 (allegata), mediante la quale ha rigettato il ricorso di Roma Capitale e confermato quanto già deciso dalla corte d’appello di Roma in un contenzioso promosso da un dirigente danneggiato per perdita di chance professionale.

Quanti dirigenti danneggiati dal malvezzo della politica che a tutti i costi vuole dirigenti amici anche se non pienamente meritevoli?  Roma Capitale, nel caso di specie, ha percorso tutti i gradi di giudizio ed è sempre stata dichiarata soccombente e infine condannata a risarcire il danno. L'uomo della strada direbbe subito... E io pago!!!

 

 

 

 

Attachments:
Download this file (Ord. n.26694 2017.pdf)Ord. n.26694 2017.pdf[ ]

CONVEGNO: LA RESPONSABILITA' AMMINISTRATIVA DEL MEDICO - 30 OTTOBRE 2017 ORE14,30-19,00 - UNIVERSITA' DI PADOVA PALAZZO DEL BO

 

Segnaliamo l'evento di sicuro interesse “La responsabilità amministrativa del medico” alla luce della legge 8 marzo 2017, n. 24, che si terrà lunedì 30 ottobre 2017, dalle ore 14.30 alle ore 19, presso l’Università degli Studi di Padova, Palazzo del Bo, Archivio Antico.

Il convegno sarà dedicato ad una riflessione sulla responsabilità amministrativa del medico alla luce della nuova disciplina dettata dalla legge 8 marzo 2017, n. 24, recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”.

Le disposizioni contenute nella legge ora citata, introducono significative novità in ordine sia all’elemento soggettivo sia all’elemento oggettivo dell’illecito, facendo sorgere questioni che arrivano a toccare la natura e la funzione stessa della responsabilità amministrativa.

In ragione dei pochi posti disponibili è gradita l’iscrizione tramite la piattaforma eventbrite.it

Alleghiamo locandina

Attachments:
Download this file (Locandina.jpg)Locandina.jpg[ ]

PROFESSIONISTI DEL VALORE
 
Le regole sul Bail In