La proposta di legge AC 848 si compone di otto articoli, aventi l'obiettivo, come indicato nella Relazione illustrativa al provvedimento, di sviluppare e potenziare gli interventi nel settore del trasporto rapido di massa, cioè delle linee metropolitane, tranviarie e filoviarie, istituendo un nuovo e autonomo Fondonello stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e definendo la procedura e la tempistica per l'accesso a queste risorse.

Nel bilancio 2019-2021 sono espressamente attribuiti agli "Interventi a favore delle linee metropolitane", in termini di competenza, circa 412,2 milioni di euro per l'anno 2019, 377,5 milioni di euro per l'anno 2020 e 438,1 milioni di euro per l'anno 2021 (per un totale di 1.227,8 milioni di euro nel triennio).

Fonte: Camera dei Deputati

Attachments:
Download this file (TR0107.pdf)Scheda[ ]

PROFESSIONISTI DEL VALORE
 
Le regole sul Bail In