L’ istituto giuridico della  sospensione dei termini procedimentali o processuali, arresta sostanzialmente il decorso del termine, lasciando intatta l’efficacia del periodo precedente, il quale, pertanto, si somma al periodo successivo , non appena vi sarà la fine dell’ evento sospensivo. Essa, si distingue dall’ interruzione dei termini, che consiste, invece, nell’ annullamento della frazione del termine già trascorsa, dipendente dal verificarsi di determinati atti e fatti tassativamente previsti, con conseguente nuovo inizio del decorso del termine a partire da una nuova data.

Diritto.it- G.Morano

 

Attachments:
Download this file (il-coronavirus-e-la-sospensione-dei-procedimenti-amministrativi-ex-art-104-del-d-l-18-2020.pdf)Testo[ ]

PROFESSIONISTI DEL VALORE
 
Le regole sul Bail In